top of page
  • Veronique Tea

Arnold Palmer Drink (Lemonade Iced Tea)


Ormai ci siamo abituati a stare in casa, le giornate a volte sembrano sempre le stesse, a volte ci annoiamo, a volte ci divertiamo a scoprire qualcosa di nuovo, a volte abbiamo bisogno di sentirci parte della natura che rinasce e si riempie di colori e profumi. Ecco una ricetta semplice, che fa un po' estate, rinfrescante e allegra. Ho sempre abbinato il té freddo al limone. Negli Stati Uniti è un classico preparare la limonata fredda con acqua, ghiaccio e fette di limone con la buccia. Questa versione ha in più il té. Comunemente si chiama Lemonade Iced Tea, ma pare che la miscela fu inventata da un famoso giocatore di golf statunitense Arnold Palmer (1929-2016) che usava ordinare come alternativa alle classiche bevande, una bevanda composta da tre parti di té freddo senza zucchero ed una parte di limonata. Da allora, quando si ordina un Arnold Palmer Drink, si intende una bevanda analcolica a base limonata e tè. Questa che segue è la mia versione.


Ingredienti

  • 3 litri di acqua minerale o filtrata, temperatura ambiente

  • 3 bustine di te a scelta

  • 3 limoni biologici

  • cubetti di ghiaccio a piacere


Mettere a bollire il corrispettivo di una tazza di acqua.

Mettere le tre bustine di té nella tazza e versare sopra l'acqua calda.

Lasciare in infusione 3-4 minuti a seconda del té scelto.

Intanto versare i tre litri di acqua in un contenitore (meglio se avete un dispenser come quello nella foto) e aggiungere il té appena preparato. Affettare i limoni con la buccia a rondelle e versarli nel contenitore. Aggiungere i cubetti di ghiaccio. Il Lemonade Iced Tea è pronto.

Se ne volete preparare una quantitá più piccola basta ridurre le dosi in proporzione.

Il Lemonade Iced Tea va consumato in 24 ore. Il limone che rimane potete utilizzarlo come detergente per la casa, o come aggiunta al lavaggio della lavastoviglie.




15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Puzzle Mugs

bottom of page